Anno nuovo, tempo di bilanci e buoni propositi.

Abbiamo salutato un anno particolarmente faticoso e non comune per tutti, con punte di estrema difficoltà e dolore per molti.

Il 2020 ci ha fatto confrontare con temi centrali dell’esistenza umana: la paura della malattia e della morte, la mancanza di libertà, la solitudine, l’incertezza sul futuro. Abituati a correre per tenere il passo con una società frenetica ed iper focalizzata sulla performance, abbiamo dovuto imparare a stare, nelle nostre case e con noi stessi, ad aspettare. Questa situazione ci ha dimostrato in modo evidente che possiamo fare davvero poco per modificare il mondo esterno.

È importante però essere consapevoli che abbiamo invece un grandissimo potere nel modificare noi stessi, cambiando così il nostro modo di stare nel mondo. Questo cambiamento di prospettiva è fondamentale per rendersi davvero consapevoli e responsabili per la propria esistenza.

E se il 2021 sarà davvero l’anno della rinascita e della speranza, il mio augurio è che troviate consapevolezza, forza e coraggio dentro di voi per dare alla vostra vita la direzione che desiderate. Oppure per saper chiedere aiuto se questo percorso risulta difficile.

Un percorso di conoscenza di sé con un professionista, infatti, può aiutare a riacquisire libertà di decisione e progettualità per il futuro.

No responses yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *